Lingua

Scegli la lingua del sito:

Cerca nel sito

Testo da cercare

Menu di navigazione

Ti trovi in: Home >News >BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA AL DASE 2017/2018

BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA AL DASE 2017/2018

Data news: 11-07-2017

 

 

AGEVOLAZIONI PER LA PARTECIPAZIONE AL

DIPLOMA E MASTER IN ALTI STUDI EUROPEI (DASE) 2017/2018

 

 

La Fondazione Collegio Europeo di Parma mette a disposizione alcune borse di studio parziali per la partecipazione al Diploma e Master in Alti Studi Europei (DASE) 2017/2018, nell’intento di offrire la possibilità a giovani studenti meritevoli e desiderosi di specializzarsi in studi europei, ma che, per ragioni di reddito, non sono in grado di affrontare la quota di iscrizione ordinaria del corso.

 

I candidati selezionati quali assegnatari potranno iscriversi al corso DASE e frequentare beneficiando di una quota di iscrizione agevolata.

 

Nello specifico, sono messe a disposizione dalla Fondazione n° 10 Borse di studio parziali per il 60% della quota di iscrizione per giovani laureati cittadini dai seguenti Paesi :

 

Albania – Algeria – Argentina – Armenia – Bielorussia – Bolivia – Bosnia-Erzegovina – Brasile

Cile – Cina – Colombia – Ecuador – Etiopia – Georgia – Giordania – Israele – Kazakhstan – Kosovo

Libano – Macedonia – Marocco – Messico – Moldova – Montenegro – Paraguay – Perù – Russia

Serbia – Taiwan – Territori Palestinesi – Thailandia – Tunisia – Ucraina – Uruguay – Venezuela

 

La quota di iscrizione agevolata, in caso di assegnazione della borsa di studio parziale, ammonterà ad Euro 2.000 (IVA inclusa) anziché Euro 5.000 (IVA inclusa).

 

 

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE ALLE SELEZIONI

 

Requisiti generali:

 

L’agevolazione è riservata a candidati cittadini di uno dei Paesi sopra elencati, in possesso di laurea almeno triennale conseguita nelle discipline giuridiche, economiche, politologiche, sociali, umanistiche o linguistiche. La Fondazione si riserva di esaminare profili di candidati detentori di titoli di studio in altri settori qualora afferenti alle materie di studio del Diploma in Alti Studi Europei.

La laurea dovrà essere già stata conseguita alla data di presentazione della domanda oppure dovrà essere necessariamente conseguita entro la data di scadenza della presente offerta (28 agosto 2017).

 

Requisiti linguistici:

 

Ai fini della presente offerta di borse di studio, si richiede un livello di lingua inglese pari o superiore a B1* e un livello di italiano o di francese almeno pari o superiore ad A1*.

 

Requisiti di reddito:

 

Possono concorrere per l’assegnazione delle agevolazioni di cui sopra, i candidati - in possesso dei requisiti di cui sopra - il cui reddito familiare sia inferiore a Euro 30.000 (o importi equivalenti nelle valute dei Paesi di riferimento). Il reddito sarà verificato sulla base di documenti probanti.

Si precisa che sarà preso in esame il reddito del nucleo familiare di origine, a meno che il candidato sia domiciliato in residenza esterna all’unità abitativa della famiglia di origine da almeno 2 anni rispetto alla data di presentazione della domanda, risieda in alloggio non di proprietà della famiglia di origine e percepisca reddito proprio da almeno 2 anni per un importo non inferiore a Euro 5.000,00 annui. Il candidato che, pur vivendo separato dal nucleo familiare di origine, non sia in possesso di tutti i requisiti sopra esposti, dovrà produrre la documentazione relativa sia ai redditi del nucleo familiare di origine sia ai redditi del nucleo familiare di attuale appartenenza.

 

PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE

 

Le candidature per le quote di partecipazione agevolate di cui sopra dovranno essere trasmesse via e-mail all’indirizzo apply@collegioeuropeo.it  tra il 1° luglio e il 28 agosto 2017.

 

Ai fini della partecipazione alle selezioni, gli interessati dovranno trasmettere quanto segue:

 

1)       dossier di candidatura (costituito da Application Form 2017/2018 e relativi allegati);

2)       documentazione ufficiale comprovante i redditi del nucleo familiare relativamente all’esercizio fiscale 2016.

Nel caso di candidati residenti in Italia, tale documentazione sarà costituita da ISEE/ISEEU.

Nel caso di candidati residenti all’estero, i candidati dovranno presentare, unitamente allo stato di famiglia, adeguata documentazione probante (se del caso tradotta in lingua italiana, inglese o francese) relativa alla situazione reddituale e patrimoniale del nucleo familiare nell’esercizio fiscale 2016, rilasciata dall’autorità competente del Paese in cui è stato prodotto il reddito e posseduto il patrimonio. La Fondazione si riserva di richiedere ai candidati assegnatari dell’agevolazione, relativamente a tale documentazione, la traduzione legalizzata e/o l’autenticazione da parte delle autorità diplomatiche italiane. La documentazione richiesta potrà essere sostituita da un certificato rilasciato in lingua italiana da Ambasciata/Consolato in Italia del Paese di origine.

3)       lettera di motivazione  specifica per la richiesta della borsa di studio.

 

 

CRITERI DI ASSEGNAZIONE

 

I candidati che – in base all’analisi del dossier di candidatura e degli allegati sopra elencati – risultino in possesso dei requisiti minimi per concorrere per le agevolazioni verranno contattati per fissare un colloquio via Skype (o, laddove si ravvisi l’impossibilità tecnica di un collegamento Skype, per telefono) con rappresentanti della Fondazione. Il colloquio verterà principalmente sull’analisi della motivazione del candidato e sulla verifica delle competenze linguistiche.

 

I candidati saranno valutati sulla base delle ragioni alle quali si ispira l’eccezionale offerta del Collegio, nonché in base alla loro rispondenza ai criteri di ammissione al DASE.

 

Alla chiusura del periodo di candidatura (28 agosto 2017), le candidature saranno disposte in ordine di merito, tenendo conto in particolare dei redditi del nucleo familiare del candidato, della valutazione con cui è stata conseguita la laurea e delle competenze linguistiche dello stesso.

 

La comunicazione dei risultati ai candidati selezionati avverrà nel più breve tempo possibile.

 

La Fondazione si riserva di non assegnare le agevolazioni qualora ritenga le candidature pervenute non idonee a tal fine.

 

Parma, lì 27 giugno 2017

 

 

 

__________________________________________________________

* Secondo il Quadro comune europeo di riferimento per le lingue

 

 

Fondazione Collegio Europeo di Parma

Via Università 12 – 43121 Parma – Italy

Tel: +39 (0) 521 207525     Fax: +39 (0) 521 384653

www.europeancollege.it     e-mail: info@collegioeuropeo.it 

Piede di pagina

Fondazione Collegio Europeo di Parma - Via Università,12 - 43121 Parma - Tel. +39 0521 207525 - Fax. +39 0521 384653