CORSO DI FORMAZIONE FINANZIAMENTI EUROPEI: STRUMENTI DI PROGETTAZIONE EUROPEA

CORSO DI FORMAZIONE FINANZIAMENTI EUROPEI: STRUMENTI DI PROGETTAZIONE EUROPEA

Corso di formazione

Finanziamenti Europei: strumenti di Progettazione Europea

COLLEGIO EUROPEO – Via Università, 12 PARMA

Premessa

I fondi europei per il periodo 2014-2020 rappresentano per il Paese, nelle sue articolazioni, un’opportunità essenziale per migliorare le politiche e la programmazione degli interventi in diversi ambiti. Ciò vale, sopratutto, in una situazione di progressiva contrazione delle risorse finanziarie e di riforma degli assetti istituzionali, nella quale i fondi europei potrebbero dare concretezza a scelte programmatiche particolarmente delicate e importanti.

Nonostante le opportunità offerte anche in passato dai fondi europei, sia a gestione indiretta (fondi strutturali) sia a gestione diretta, l’Italia si è sempre contraddistinta per essere tra quei Paesi meno capaci di proporre progettualità o di spendere le risorse europee, pur avendone un bisogno rilevante. Questo aspetto riguarda non solo le Istituzioni, ma anche i corpi intermedi, le organizzazioni profit, così come le realtà non-profit.

Con riferimento alla Pubblica Amministrazione, specie a livello locale, un punto di criticità è ravvisabile contemporaneamente: nell’insufficiente conoscenza delle linee di finanziamento europee, in particolare dei Piani Operativi Nazionali e dei Piani Operativi Regionali; nella “dispersione” delle conoscenze e delle competenze in materia di progettazione e di project management, con conseguenti disequilibri all’interno del territorio.

Obiettivi

Il corso intende fornire ai partecipanti le conoscenze necessarie per comprendere il panorama delle opportunità di finanziamento predisposte dall’Unione europea nella programmazione 2014-2020 e di applicare le tecniche di project management per la partecipazione delle PA ai bandi europei.

In particolare il corso intende dare indicazioni pratiche sulle strategie, gli strumenti e i programmi a disposizione del mondo della PA per migliorare l’attività lavorativa del funzionario pubblico e per capire come attrarre fondi e come muoversi nella complessa rete delle iniziative europee.

Destinatari 

Il corso si rivolge a dirigenti e funzionari della Pubblica Amministrazione centrale e locale, e delle società pubbliche, allo scopo di fornire conoscenze sull’Europa, sulle politiche europee e sulla progettazione europea.

Per l’iscrizione e per ulteriori informazioni, si prega di inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica: info@collegioeuropeo.it

 

PROGRAMMA

  • Prima giornata

Introduzione, opportunità e programmi per la progettazione europea 

 09:30 – 13:30    

–  Strategia Europa 2020, programmazione 2014-2020 e contesto dei finanziamenti

–  Terminologie europea sui finanziamenti europei

–  Finanziamenti diretti e indiretti dell’UE a supporto delle proprie politiche

 

14:30 – 16:30    

–  Focus su principali programmi a gestione diretta (Europa Creativa ed Erasmus Plus)

–  Fondi strutturali e cooperazione territoriale europea in Italia

–  Dibattito e discussione

 

  • Seconda giornata

Il project management

 09:30 – 13:30    

–  Principi e tecniche di progettazione europea

–  Strumenti necessari: regolamento, call for proposal, e-form e documenti ufficiali

–  Redazione del progetto: quadro logico, definizioni obiettivi e risultati attesi, la scheda rilevamento progetti

14:30 – 16:30    

–  Ricerca dei partner europei e gestione dei partner

–  Dibattito e discussione

 

  • Terza giornata

Business plan e glossario

 09:30 – 13:30    

–  Strumenti di definizione e articolazione del budget

–  Il Budget Form

–  L’impostazione del cofinanziamento del progetto

 

14:30 – 16:30    

–  L’impostazione di un budget previsionale

–  Spese eleggibili

–  Dibattito e discussione

 

  • Quarta giornata

Laboratorio  

09:30 – 13:30 

–  Analisi di una call for proposal aperta ed elaborazione dell’idea progettuale

–  Draft di progetto sulla base di scheda rilevamento progetto

 

14:30 – 16:30 

–  Discussione e confronto tra i gruppi di lavoro

 

Al termine del corso sarà rilasciato un ATTESTATO DI FREQUENZA. 

Per confermare la propria iscrizione si prega di trasmettere la SCHEDA DI ISCRIZIONE al seguente indirizzo: info@collegioeuropeo.it

Per ulteriori informazioni, si prega di contattare la Fondazione Collegio Europeo di Parma inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica (info@collegioeuropeo.it) o telefonando al seguente numero 0521-207525 (Rif.: dott.ssa Alessandra Lorenzano)