Diploma e Master in Alti
Studi Europei (DASE)

Lingua: Inglese, Italiano
Modalità: Sincrona

Il Diploma in Alti Studi Europei (DASE) ti fornisce conoscenze e competenze relative al funzionamento e alle principali politiche dell’UE.

Si tratta di un percorso formativo interdisciplinare e plurilingue grazie al quale è possibile conseguire anche il titolo di Master Universitario, svolgendo un tirocinio curricolare ed elaborando una tesi su una tematica europea.

La formazione del DASE si caratterizza per essere sia teorica che pratica. I numerosi interventi di funzionari delle istituzioni europee ti permetteranno di avere una conoscenza diretta del modo in cui le politiche europee vengono progettate e messe in pratica.

Crescita professionale

Grazie all'approccio sia teorico che applicativo, potrai acquisire competenze ricercate non solo presso Istituzioni europee e Pubbliche Amministrazioni, ma anche e soprattutto presso le numerosissime realtà private che operano nei più svariati settori delle politiche europee, a Bruxelles e non solo.

Crescita personale

La modalità di fruizione in presenza, all'interno di un ambiente multiculturale e plurilinguistico, ti consente di acquisire le competenze trasversali indispensabili per operare in ambito europeo e internazionale.

Curriculum Vitae

Il Diploma in Alti Studi Europei e i Master sono titoli prestigiosi, che renderanno il tuo cv efficace e ti permetteranno di distinguerti nel mercato del lavoro.

Informazioni generali

Il Diploma e Master in Alti Studi Europei (DASE) è un percorso formativo full time della durata di un anno. Si articola in due semestri e prevede:

Lezioni frontali

Lectiones magistrales
tenute da personalità di prestigio a livello europeo

Convegni

Visite studio
presso enti, istituzioni e aziende d’interesse relativo al programma di studio.

Project Work
con esercitazioni interattive lavori di gruppo, presentazioni e dibattiti

Viaggio Studio a Bruxelles
a fine corso presso le istituzioni europee.

Il DASE prevede obbligo di frequenza ai corsi e alle attività accademiche previste nel programma.

I corsi del DASE vengono tenuti nelle tre lingue: inglese (principale lingua di lavoro durante l’anno accademico) e italiano (nel secondo semestre).

Per migliorare le proprie competenze linguistiche, gli Allievi DASE possono frequentare corsi di lingua inglese, italiana e francese.

Tali corsi di lingua prevedono una parte dedicata a workshop tecnici, che hanno l’obiettivo di integrare la formazione linguistica con particolare attenzione alla terminologia specifica delle discipline giuridiche, economiche e socio-politiche.

Programma didattico

Il programma didattico del Diploma e Master in Alti Studi Europei (DASE) 2024/2025 abbraccia diverse aree tematiche.

Nella prima parte del corso, gli studenti DASE seguono i “Corsi Fondamentali”, che comprendono: Corsi introduttivi, Corsi istituzionali e Corsi specifici.

Nella seconda parte del corso, ciascuno studente seguirà un proprio indirizzo di specializzazione, fra i tre disponibili:

Governance economica ed Azione esterna 

Politiche europee 

Approccio multidisciplinare

Ogni indirizzo di specializzazione comprende 100 ore di attività didattica (lezioni, esercitazioni, project work).

All’inizio dell’anno accademico ogni studente indicherà l’indirizzo che è interessato a seguire: le Specializzazioni (A, B, C di cui sopra) saranno attivate in funzione del numero di richieste pervenute per ciascun indirizzo. In caso di mancata attivazione della specializzazione individuata, gli studenti seguiranno l’Approccio multidisciplinare.

Nell’arco dell’anno accademico, il Collegio mette inoltre a disposizione inoltre una serie di Corsi Complementari facoltativi, che potranno essere attivati su richiesta di almeno 5 studenti.

Struttura generale DASE 2024/2025

Il Diploma e Master in Alti Studi Europei (DASE) 2024/2025 è strutturato lungo un anno accademico: la prima parte è comune a tutti gli studenti DASE, mentre la seconda parte conduce ad una Specializzazione.

I corsi e gli esami si svolgono da ottobre a giugno, come di seguito descritto.

Ottobre – Dicembre 2024

Corsi introduttivi

Diritto, Relazioni internazionali, Economia

Corsi di lingua

inglese, italiano e francese

Corsi Istituzionali

Storia dell’integrazione europea / Quadro istituzionale dell’UE / Ordinamento giuridico dell’UE / Diritti e valori fondamentali dell’UE / Mercato unico e libertà fondamentali

⇒ Corsi Specifici

Gennaio 2025

Esami 

Febbraio – Maggio 2025

Corsi Specifici

 

Corsi relativi all’indirizzo di Specializzazione

(A) Governance economica e Azione esterna;

(B) Politiche europee;

(C) Approccio multidisciplinare.

Giugno 2025

Esami

Luglio 2025

Viaggio studio a Bruxelles

Docenti

Il corpo docente del DASE è costituito da alti funzionari delle Istituzioni europee, professori universitari ed esponenti del mondo accademico, nonché esperti di tematiche europee.

Cesare Azzali

Presidente e Professore della Fondazione Collegio Europeo di Parma; Direttore, Unione Parmense degli Industriali. 

Alfredo Alessandrini

Direttore Amministrativo e Professore della Fondazione Collegio Europeo di Parma. 

Alfredo De Feo

Direttore Scientifico, Fondazione Collegio Europeo di Parma; Ricercatore presso gli Archi Storici dell'UE, già ricercatore presso l'Istituto Universitario Europeo e la New York University; già Direttore presso il Parlamento Europeo.

Docenti dell'area Azione Esterna dell'UE 

  • Marco Baldassari

    Docente a contratto di “Comparative History of Government”, Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali – Università di Pavia.

    Insegnamento

    Europe and Geopolitics

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Emanuele Castelli

    Professore Associato di “Scienza Politica”, Dipartimento di Giurisprudenza, Studi Politici e Internazionali – Università degli Studi di Parma.

    Insegnamento:

    Introductory Course on International Relations: Foundations and Concepts

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Mario Cimoli

    Vice Segretario Esecutivo, Commissione Economica per l’America Latina e i Caraibi (CEPAL).

    Insegnamento:

    Relations with other Areas: Latin America and China

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Jean Louis De Brouwer

    Direttore del Programma “European Affairs”, Egmont Institute; già Direttore Generale della DG “Giustizia e Affari Interni” – Commissione Europea.

    Insegnamento:

    EU Policy on Immigration and Humanitarian Aid and the Role of Frontex

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Brice De Schietere

    Capo Unità Servizio Europeo per l’Azione Esterna (SEAE).

    Insegnamento:

    Foreign, Security and Defence Policy of the European Union and EU-US Relations.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Andrés Garcia Bermudez

    Senior Expert, DG “Commercio” – Commissione Europea

    Insegnamento:

    EU Trade Policy

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Stefano Manservisi

    Già Direttore Generale della DG “Cooperazione Internazionale e Sviluppo” – Commissione Europea; Già Direttore Generale della DG “Affari Interni” – Commissione Europea.

    Insegnamento:

    European Development Cooperation Policy and EU-Africa Relations

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Mario Pezzini

    Già Direttore del Centro di Sviluppo dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE).

    Insegnamento:

    The Impact of OECD on European Policies

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Cosimo Risi

    Ambasciatore; Docente a contratto di “Politiche Europee per la Scienza e l’Innovazione”, Dipartimento di Farmacia – Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

    Insegnamento:

    Enlargement and Neighbourhood Policies

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Elena Sciso

    Professore Ordinario di “Diritto Internazionale”, Dipartimento di Scienze Politiche – Università “Luiss Guido Carli” (Roma).

    Insegnamento:

    International Organizations and Relations with the European Union

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Gerard Stahl

    Già Segretario Generale presso il Comitato Europeo delle Regioni; Visiting Professor, Collegio d’Europa (Bruges).

    Insegnamento:

    Relations with other Areas: Latin America and China

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

Docenti dell'area Economia e Governance dell'UE 

  • Alfredo Alessandrini

    Direttore Amministrativo, Fondazione Collegio Europeo di Parma; Presidente, Associazione Soci Credito Cooperativo Parma per la Mutualità della Famiglia.

    Insegnamento:

    The Economics of Banking and EU Governance / Business Organization and Modernization of Public Administration.

    Lingua di insegnamento:

    Italiano

  • Ian Sinclair Begg

    Professore di “Economia e Finanza”, Università dell’Essex; già Senior Investment Professional presso il Fondo OPEC per lo Sviluppo Internazionale.

    Insegnamento:

    Investment Management in an International Finance Institution.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Paul Boulos Chahine

    Sustainability Research Manager, Luxembourg Stock Exchange.

    Insegnamento:

    The EU Sustainable Finance Package and the Role of Capital Markets: Green Bonds as Example.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Giacomo Degli Antoni

    Professore Ordinario di “Economia Politica”, Dipartimento di Giurisprudenza, Studi Politici e Internazionali -Università degli Studi di Parma.

    Insegnamento:

    Introductory Course on Economics: Foundations and Concepts

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Omar El Sabee Larrañaga

    Capo Unità, Banca Europea per gli Investimenti (BEI).

    Insegnamento:

    European Investment Bank (EIB) and Support of EU Policies

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Marco Magnani

    Professore Associato di “Politica Economica”, Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali – Università degli Studi di Parma.

    Insegnamento:

    The Economics of European Integration

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Fabio Recine

    Avvocato; Capo Unità “Divisione Regolamentazione Internazionale” – Banca D’Italia.

    Insegnamento:

    EU Economic, Monetary and Banking Union

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Francesco Saraceno

    Vicedirettore di Dipartimento, Observatoire Français des Conjonctures Economiques (OFCE) – Università “Sciences Po” (Parigi).

    Insegnamento:

    EU: Economic Crisis and Reforms

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Fausta Todhe

    Senior EU Public Affairs Manager, Royal Institution of Chartered Surveyors (RICS).

    Insegnamento:

    EU Competition Law and State Aid

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Pietro Vagliasindi

    Professore Ordinario di “Scienza delle Finanze”, Dipartimento di Giurisprudenza, Studi Politici e Internazionali – Università degli Studi di Parma.

    Insegnamento:

    Public Finance

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Giovanni Verga

    già Professore Ordinario di “Economia Monetaria”, Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali – Università degli Studi di Parma

    Insegnamento:

    EU Monetary Policy

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Karl-Philipp Wojcik

    Direttore Affari Legali e Societari, Comitato di Risoluzione Unico (SRB).

    Insegnamento:

    EU Economic, Monetary and Banking Union

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Chiara Zilioli

    Direttore Generale, Servizio Legale – Banca Centrale Europea; Honorary Professor of Law, “Goethe” University (Francoforte)

    Insegnamento:

    EU Economic, Monetary and Banking Union

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

Docenti dell'area Green Deal, Transizione Digitale, Salute e Sicurezza Alimentare 

  • Cesare Azzali

    Presidente, Fondazione Collegio Europeo di Parma; Direttore, Unione Parmense degli Industriali.

    Insegnamento:

    EU Environmental Protection Policy

    Lingua di insegnamento:

    Italiano

  • Patrick Deboyser

    Già Ministro Consigliere della Delegazione dell’Unione Europea in Thailandia; già Funzionario presso la Commissione Europea.

    Insegnamento:

    EU Food Safety Policy

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Karl Falkenberg

    Già Direttore Generale della DG “Ambiente”, Commissione Europea

    Insegnamento:

    EU Environmental Protection Policy

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Silvia Magelli

    Avvocato; già Docente a contratto di “Diritto Societario dei Servizi Sociali”, Dipartimento di Giurisprudenza, Studi Politici e Internazionali – Università degli Studi di Parma.

    Insegnamento:

    The European Protection of Designations of Origin and Geographical Indications

    Lingua di insegnamento:

    Italiano

  • Carla Montesi

    Direttrice, “Green Deal and Digital Agenda”, DG “Partenariati Internazionali”, Commissione Europea.

    Insegnamento:

    Digital Transition and the Green Deal: Implications, Policies and Enforcement

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Lucia Scaffardi

    Professore Ordinario di “Diritto Pubblico Comparato”, Dipartimento di Giurisprudenza, Studi Politici e Internazionali – Università degli Studi di Parma.

    Insegnamento:

    Novel Foods

    Lingua di insegnamento:

    Italiano

  • Alberto Spagnolli

    Senior Policy Coordinator, Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA).

    Insegnamento:

    EU Food Safety Policy

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Paola Testori Coggi

    Già Direttore Generale della DG “Salute e Consumatori” – Commissione Europea.

    Insegnamento:

    EU Health Policy

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

Docenti dell'area Ordinamento Giuridico e Diritto dell'UE 

  • António Maria Caeiros

    Già Consigliere Legale presso il Servizio Giuridico della Commissione Europea.

    Insegnamento:

    Protection of Financial Interests: The Role of the CoA and of the CJ

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Elena Carpanelli

    Ricercatrice di “Diritto Internazionale”, Dipartimento di Giurisprudenza, Studi Politici e Internazionali – Università degli Studi di Parma.

    Insegnamento:

    EU Fundamental Rights and Values

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Filippo Croci

    Ricercatore di “Diritto dell’Unione Europea”, Dipartimento di Diritto Pubblico Italiano e Sovranazionale – Università degli Studi di Milano.

    Insegnamento:

    The Jurisprudence of the Court of Justice

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Andrea Di Carlo

    Vicedirettore Esecutivo, Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale (EUIPO).

    Insegnamento:

    EU Law on Intellectual Property and Trademark Protection.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Alessandro El Khoury

    Policy Assistant, DG “Fiscalità e Unione Doganale”, Commissione Europea.

    Insegnamento:

    Data Protection, Lobbying and Transparency.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Giovanni Giangiobbe

    Assistente Accademico, Fondazione Collegio Europeo di Parma; Dottorando in “Sistema Agroalimentare”, Università Cattolica del Sacro Cuore.

    Insegnamento:

    Introductory Course on Law: Foundations and Concepts.

    Lingua di insegnamento:

    Italiano

  • Silverio Ianniello

    Già Vicepresidente dell’Istituto per le Relazioni tra l’Italia e i paesi dell’Africa, America Latina e Medio ed Estremo Oriente (IPALMO).

    Insegnamento:

    International Contract Law.

    Lingua di insegnamento:

    Italiano

  • Jean-Paul Jacqué

    Già Direttore del Servizio Giuridico, Consiglio dell’Unione Europea; già Visiting Professor presso il Collegio d’Europa (Bruges).

    Insegnamento:

    The Legislative Governance.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Stefano Maffei

    Avvocato; Docente Universitario esperto in “Estradizione e Giustizia Penale”; Fondatore e Direttore dei Corsi “EFLIT”.

    Insegnamento:

    The European Arrest Warrant.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Bernardus Smulders

    Vice Direttore Generale, DG “Concorrenza” – Commissione Europea; Visting Professor, Collegio d’Europa (Bruges).

    Insegnamento:

    EU Fundamental Rights and Values / EU Competition Law and State Aid

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Anne Vitrey

    Visiting Professor, Collegio d’Europa (Bruges); Coordinatrice, École Nationale d’Administration (ENA); già Direttore al Parlamento Europeo.

    Insegnamento:

    EU Budget and Own Resources

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

Docenti dell'area Politiche che hanno fatto l'Europa 

  • Tobias Sebastian Bohr

    Servizio Giuridico – Commissione Europea.

    Insegnamento:

    EU Single Market and Fundamental Freedoms

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Jader Cané

    DG “Occupazione, Affari Sociali e Pari Opportunità” – Commissione Europea.

    Insegnamento:

    Cohesion Policy

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Fausto Capelli

    Avvocato; già Professore Ordinario di “Diritto Comunitario” presso l’Università degli Studi di Parma.

    Insegnamento:

    Common Agricultural Policy

    Lingua di insegnamento:

    Italiano

  • Barbara Grazzini

    Project Manager; Vicepresidente e Cofondatrice, InEuropa Srl.

    Insegnamento:

    Funds and EU Projects

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Francis Brendan Jacobs

    Già Capo Unità dell’ “Ufficio d’Informazione”, Parlamento Europeo (Irlanda); già Capo Unità della Commissione per l’ “Ambiente, Sanità Pubblica e Sicurezza Alimentare”, Parlamento Europeo.

    Insegnamento:

    EU Single Market and Fundamental Freedoms.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Franco Mosconi

    Professore Ordinario di “Economia Industriale”, Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali – Università degli Studi di Parma.

    Insegnamento:

    EU Industrial and SMEs Policy.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Gianluca Paglia

    Avvocato; già Assistente Universitario presso l’Istituto di Diritto Penale – Università degli Studi di Parma.

    Insegnamento:

    European Funds in Practice.

    Lingua di insegnamento:

    Italiano

  • Paolo Ponzano

    Visiting Fellow, Istituto Universitario Europeo di Firenze (EUI); già Direttore presso la Commissione Europea.

    Insegnamento:

    EU Social Policy.

    Lingua di insegnamento:

    Italiano

  • Alberto Quintavalla

    Assistant Professor, Department of Law and Markets – Erasmus University Rotterdam.

    Insegnamento:

    Common Agricultural Policy.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Alessandro Rainoldi

    Capo Unità, JRC “Sviluppo Territoriale” – Commissione Europea.

    Insegnamento:

    Cohesion Policy.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

Docenti dell'area Settori Strategici, Finanziamenti e Progettazione Europea 

  • Alessandro D’Alfonso

    Capo Servizio, Monitoraggio di Next Generation EU, Direzione dei Servizi di ricerca per i deputati, Segretariato generale del Parlamento Europeo.

    Insegnamento:

    Next Generation EU, a Major Innovation in EU Finances

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Antonio Ereditato

    Visiting Professor, Dipartimento di Fisica – Università di Chicago; già Direttore del “Laboratory for High Energy Physics” – Università di Berna.

    Insegnamento:

    ChatGPT and Friends: New Training and Job Opportunities / “Hard Science” Seminar

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Evgeni Evgeniev

    Policy Officer, Industrial R&I and Investment Agendas (E1) – Commissione Europea.

    Insegnamento:

    EU Innovation Policy

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Paul Flament

    Capo Unità “Satellite Navigation”, DG “Industria della Difesa e Spazio” – Commissione Europea.

    Insegnamento:

    “Hard Science” Seminar

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Pierluigi Marchini

    Professore Ordinario di “Economia Aziendale”, Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali – Università degli Studi di Parma.

    Insegnamento:

    Accountability of European Policies.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Roberto Montanari

    Cofondatore e Reponsabile “Ricerca e Sviluppo”, RE:Lab s.r.l.; Professore Straordinario di “Human Machine Interface and Interaction Design”, Centro Ricerca Scienza Nuova – Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa” (Napoli).

    Insegnamento:

    Horizon Europe, European Projects and Research in the EU.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Susanne Nies

    Project Lead, Progetto “Green Deal Ukraina” – Helmholtz-Zentrum Berlin.

    Insegnamento:

    EU Energy Policy

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Giorgia Oliviero

    Professore Associato di “Chimica Organica”, Dipartimento di Medicina Molecolare e Biotecnologie Mediche – Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

    Insegnamento:

    “Hard Science” Seminar.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Matthias Ruete

    Consulente Commissione Europea; già Direttore Generale della DG “Mobilità e Trasporti” – Commissione Europea.

    Insegnamento:

    EU Transport Policy.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Dover Scalera

    Avvocato; Studio Legale Associato “Scalera e Di Paolo”; Esperta in Diritto Economico e Politiche dell’Unione Europea.

    Insegnamento:

    Public Procurement and Implementation of the NRRP.

    Lingua di insegnamento:

    Italiano

  • Pierpaolo Settembri

    Capo Unità, DG “Mobilità e Trasporti” – Commissione Europea.

    Insegnamento:

    EU Transport Policy.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Piero Trivellato

    Amministratore Delegato e Confondatore, Avaus Italy; già Junior Partner presso McKinsey & Company.

    Insegnamento:

    ChatGPT and Friends: New Training and Job Opportunities.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Michele Zagordo

    Senior Auditor, Sezione II “Investimenti a favore della Coesione, della Crescita e dell’Inclusione” – Corte dei Conti dell’Unione Europea.

    Insegnamento:

    Accountability of European Policies.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

Docenti dell'area Storia, Politiche e Istituzioni dell'UE 

  • Alfredo De Feo

    Direttore Scientifico, Fondazione Collegio Europeo di Parma; già Direttore presso il Parlamento Europeo.

    Insegnamento:

    Informal Talks on the European Union.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Rocco Cangelosi

    Ambasciatore; già Consigliere Diplomatico del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

    Insegnamento:

    The Member States in Europe: Perm Rep and Coreper.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Enrico Maria Giglioli

    Funzionario; Servizio Finanziario (Investimenti e Finanziamenti) – Comune di Reggio Emilia.

    Insegnamento:

    European Identity.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Sandro Gozi

    Deputato del gruppo “Renew Europe”, Parlamento Europeo; già Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, con delega agli Affari Europei.

    Insegnamento:

    The Impact of Elections on the European Political Scenario.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Josè Luis Pacheco

    Già Capo Unità della Commissione Istituzionale del Parlamento Europeo.

    Insegnamento:

    EU Institutional Framework.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Emanuele Rebasti

    Membro del Servizio Giuridico, Consiglio dell’Unione Europea.

    Insegnamento:

    The Functioning of the Council.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Dieter Schlenker 

    Direttore Archivi Storici dell’Unione Europea (ASUE) – Istituto Universitario Europeo di Firenze (EUI).

    Insegnamento:

    History of European Integration and Documentary Sources.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Julien Taieb

    Head of Office, EU Agencies Network.

    Insegnamento:

    EU Agencies.

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

Docenti del Laboratorio "Carriere Europee" 

  • Marcus Delacor

    Project Manager; Fondatore di Euphorum.

    Insegnamento:

    EPSO Test Preparation

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

  • Johan Verbeke

    Diplomatico; già Ambasciatore del Belgio negli Stati Uniti.

    Insegnamento:

    Diplomacy and Negotiating Skills

    Lingua di insegnamento:

    Inglese

Come candidarsi

Per l’ammissione al Diploma e Master in Alti Studi Europei (DASE) è necessario essere in possesso almeno del diploma di laurea triennale.

Nel caso di profili che ottengano la medesima valutazione generale in sede di selezione, sarà data priorità ai candidati con laurea magistrale o equivalente.

ll candidato deve dimostrare di possedere:

un buon livello di conoscenza orale e scritta della lingua inglese (almeno B1 in base al quadro comune europeo di riferimento per le lingue);

un livello almeno di base di una delle altre due lingue di lavoro del DASE (italiano e francese).

Per candidarsi al DASE è necessario:

Compilare il modulo di candidatura in tutte le sue parti

allegare:
copia del certificato di laurea, con l’elenco degli esami sostenuti e relative votazioni; Curriculum Vitae; copia di un documento (carta d’identità o passaporto) in corso di validità. Se disponibile, inserire copia del “Diploma Supplement”.

Il Dossier di Candidatura (comprendente gli Allegati) deve essere inviato in formato .pdf tramite e-mail al seguente indirizzo: apply@collegioeuropeo.it .

Si prega di allegare un unico file contenente la scansione dell’intero dossier (Modulo + Allegati) e di non superare il limite massimo totale di 5 Megabyte complessivi in allegato.

In caso di difficoltà nell’invio e-mail, contattare la Segreteria inviando una mail a info@collegioeuropeo.it .

La Commissione di selezione si riserva la possibilità di convocare i candidati per un colloquio (telefonico o in via telematica) di approfondimento delle lingue, delle conoscenze e della motivazione di ogni singolo candidato.

Prenota una videocall conoscitiva o richiedi informazioni

    European Studies Diploma Online
    Scopri di più
    Borse di studio
    Scopri di più
    Students life
    Scopri di più
    Master Universitari collegati al DASE

    Nella seconda fase del percorso didattico del DASE/Master, i Diplomati in Alti Studi Europei che desiderano perfezionare ulteriormente il proprio percorso formativo possono ottenere il titolo di Master Universitario.

    Gli Allievi DASE interessati a conseguire il titolo di Master universitario si immatricoleranno con l’Università di Parma nelle tempistiche che saranno indicate dall’Ateneo (generalmente novembre/dicembre dell’anno in cui si inizia a frequentare il DASE).

    Gli studenti in possesso di Laurea Magistrale o titolo equivalente si immatricoleranno al Master universitario di II livello in Studi Europei (68 CFU).

    Gli studenti in possesso di Laurea triennale o titolo equivalente si immatricoleranno al Master universitario di I livello in Politiche Comunitarie (65 CFU).

    Maggiori informazioni sul sistema universitario italiano sono disponibili, ad esempio, qui:
    https://www.cimea.it/EN/pagina-qualifiche-del-sistema-universitario

    Per conseguire il titolo di Master universitario, i Diplomati DASE sono tenuti a svolgere un tirocinio curricolare ed elaborare e discutere una tesi su una tematica europea. Il/La Relatore/Relatrice della Tesi sarà individuato/a fra i docenti del Collegio Europeo di Parma.

    Se il percorso si svolgerà positivamente e conformemente al Regolamento del Collegio, e se la tesi otterrà il benestare del Relatore, il Diplomato discuterà la propria tesi dinanzi ad un’apposita Commissione, composta pariteticamente da rappresentanti dell’Università in convenzione (Università di Parma) e da rappresentanti del Collegio stesso.

    Se l’esito della discussione sarà positivo, il Diplomato conseguirà il relativo titolo di Master universitario.

    La discussione della tesi per il conseguimento del Master universitario dovrà avvenire entro e non oltre la sessione straordinaria dell’anno accademico di immatricolazione. Ad esempio, nel caso del DASE 2023/2024, tale ultima sessione si situerà indicativamente in marzo/aprile 2025, secondo le scadenze che saranno indicate dall’Università.

    Per ulteriori informazioni generali sui master universitari è possibile fare riferimento alla pagina https://www.unipr.it/en/master-registration

    Contattaci per ricevere maggiori informazioni